SOSTENIAMO LO SCIOPERO GLOBALE PER IL CLIMA DEL 24 SETTEMBRE!

 

Si può pensare cosa si vuole su Greta, i Fridays for Future, ecc.

Ma è un fatto che gli scioperi del clima sono l’unico appuntamento ecologista mondiale, chiaro, riconoscibile, dal significato inequivocabile in tutto il Pianeta.

Il 24 Settembre molti conteranno quante persone saranno nelle piazze di tutto il Mondo.

I Politici, li conteranno.

Gli amici di petrolio e nucleare, li conteranno.

Noi tutti, li conteremo, per sapere come siamo messi.

E’ stato un periodo duro, ma dobbiamo tornare a farci sentire, dobbiamo reagire.

Se il 24 Settembre, al prossimo appuntamento globale, saremo una marea, dal giorno dopo, ovunque nel Mondo, e anche nel nostro Paese, nella nostra Regione, nella nostra città, saranno più forti coloro che chiedono politiche di cambiamento radicale, contro gli sprechi, contro gli inquinamenti e le grandi opere folli, per le energie rinnovabili e il risparmio energetico, contro il gas e il petrolio.

Se invece saremo in pochi, saranno più forti gli egoisti, gli avidi, coloro che vogliono negare, rimandare, mantenere profitti e interessi personali.

Il 24 Settembre, allo sciopero del clima, c’è una cosa semplice e fondamentale da fare: ESSERCI.

Ecolobby ci sarà e chiede a tutte le associazioni ecologiste, i movimenti, gli scienziati, gli intellettuali, gli imprenditori e i lavoratori delle energie rinnovabili, del risparmio energetico, dell’agricoltura di qualità, dell’economia circolare, ai sindacati, alle forze politiche, ai singoli esponenti di buona volontà, ai genitori, agli educatori, agli insegnanti, di promuovere l’iniziativa, di presenziare, di sostenerla in tutte le forme.

Vi proponiamo quindi di costituire comitati di sostegno allo sciopero per il clima, e di lavorare insieme, tra di noi e con Fridays for Future, per la massima riuscita della giornata.

 

ECOLOBBY