La mission di EcoLobby

L’associazione EcoLobby vuole costituire un gruppo di pressione politico (non partitico, e senza finalità elettorali) che ha lo scopo di rendere più rapido ed efficace il necessario processo di transizione ecologica del sistema economico, politico e sociale globale, iniziando da quello del nostro Paese, della nostra Regione e della nostra città.

l nostro scopo è parlare ai gruppi dirigenti, intesi in senso lato:

per convincerli non solo della assoluta urgenza, ma anche della convenienza e dell’opportunità della Transizione Ecologica, verso una società e un’economia a ciclo chiuso e a zero sprechi.

La nostra motivazione

Benché assolutamente convinti della pericolosità della situazione che questo Pianeta sta vivendo, vogliamo concentrarci, più che sul suscitare allarme (opera che riteniamo giusta e meritoria, ma che altri stanno facendo meglio e da prima di noi), sulle soluzioni, e sulla ricerca di convenienze diffuse, valorizzando l’aspetto dell’opportunità.

Il nome, Lobby, vuole essere una vera e propria provocazione.
Un voler sinceramente e senza giri di parole andare al nocciolo del problema:
abbiamo bisogno di creare forza politica, trasversale, una saldatura di interessi e convenienze, nella direzione del cambiamento ecologico, contro la saldatura di interessi e convenienze di tipo conservatore.

La Strategia

Ci caratterizzeremo per un lavoro più istituzionale e di riflessione, anche con gli strumenti informatici, oltre che con quelli tradizionali di convegni, incontri e seminari.
Costituiremo una sorta di Think Tank, un luogo di riflessione libero e trasversale, orientato alle soluzioni pratiche.

Ma oltre e più di dare noi soluzioni, cosa di cui forse potremo anche renderci capaci, per certe tematiche, secondo quanto successo avremo e quante competenze attrarremo, vorremmo caratterizzarci per un metodo: la costruzione di sinergie, di tavoli, di connessioni, tra mondi produttivi, politici, associativi, economici, per la costruzione di agende fattive, scadenzate, che ci impegneremo a monitorare e tenere vive.

La nostra ambizione, è raggiungere la capacità di costruire un’agenda politica realistica per il Paese e per i nostri territori, e creare le condizioni e le alleanze perché venga applicata.

Il Nostro Obiettivo

Ci rivolgeremo molto ai giovani, in particolare i tanti che già si sono presi in carico l’emergenza globale, e proveremo a lavorare, in prospettiva, sulla formazione di nuovi gruppi dirigenti orientati alla conversione ecologica.

Certamente, la nostra capacità di pressione per fare pesare le priorità ecologiste dipenderà dalla spinta che riusciremo a trarre dall’opinione pubblica e dalla partecipazione attiva delle persone che condividono il nostro progetto: ci rivolgeremo, abbiamo detto, alle classi dirigenti, ma vogliamo trarre “dal basso”, nella pubblica opinione, la forza necessaria ad essere efficaci.

Ci impegneremo per questo, ad avere una reputazione assolutamente cristallina, e una grande trasparenza sia nei nostri processi economici interni, sia nell’attività politica che svolgeremo, che sarà sempre comunque pubblica e di cui pubblicamente daremo conto.

Partecipa al cambiamento

Aderire alla nostra Associazione non sarà incompatibile con nessuna altra appartenenza di altro tipo.
Dialogheremo con tutti, senza pregiudizio.
Unitevi a noi.

Facciamo Lobby per salvare il Pianeta!